Valeria Giannunzio

Giannunzio Valeria, laureata in Medicina e Chirurgia presso L'Università Vita Salute San Raffaele di Milano nel 2007, consegue labilitazione allesercizio della professione medica nel 2008. Durante i 5 anni di scuola di specializzazione in Psichiatria ha svolto specificatamente attività clinica e di ricerca c/o il Centro Regionale dei Disturbi del comportamento Alimentare (DCA) di Padova e nel 2013 ha partecipato al programma clinico "Maudsley training programme " presso il King's College e Maudsley Hospital di Londra promosso dallEFPT (European Federation of Psychiatric Trainees), svolgendo lattività di observer prevalentemente presso lunità dei DCA delladolescenza e dellinfanzia del Maudsley Hospital e approfondendo il Maudsley Method" anche noto come Family-Based Treatment.

Nel 2014 ha conseguito con il massimo dei voti la specializzazione in Psichiatria presso lUniversità degli Studi di Padova con tesi dal titolo "Decision-Making nell'Anoressia Nervosa: analisi delle performance allIGT.

Dalla fine della specialità ha proseguito lattività di ricerca incentrata sul neuroimaging e la neurobiologia dei DCA c/o il centro regionale di Padova come dottorando in Neuroscienze con tesi finale dal titolo Different types of decision making impairments in Anorexia Nervosa.

Dal 2014 al 2015 ha lavorato come dirigente medico psichiatra c/o il CSM e lSPDC dellex azienda ULSS 18 di Rovigo (attuale azienda 5 Polesana).

Dalla fine del 2015 lavora come medico psichiatra nellUnità Riabilitativa Nutrizionale del Policlinico di Abano Terme svolgendo attività clinica di reparto, specialistica e di psicoeducazione a pazienti e familiari affetti da DCA e Obesità, oltre a consulenze specialistiche nei reparti medici e chirurgici del Policlinico.

Allattivo diverse pubblicazioni in riviste scientifiche internazionali del settore.


Condividi questa pagina con i tuoi amici Facebook Google Plus Twitter Email